mercoledì 23 maggio 2007

Raddoppio Micron, il governo ringrazia con 500 milioni di euro

Lo Stato metterà a disposizione della multinazionale 500 milioni. Soddisfazione da parte dell’azienda

Lo ha annunciato il ministro Bersani. Occupazione per altre 1.300 persone

AVEZZANO. Il raddoppio della Micron diventa realtà. Oggi il governo firma l’accordo con la multinazionale statunitense. Lo ha annunciato il ministro per le Attività produttive, Pier Luigi Bersani, ieri ad Avezzano durante un incontro all’Hotel dei Marsi, a sostegno del candidato sindaco del centrosinistra Gino Milano. Presenti alla convention, tra gli altri, il presidente della Regione Ottaviano Del Turco, il sottosegretario allo Sport, Giovanni Lolli, e la presidente della Provincia, Stefania Pezzopane. Per tale accordo il Governo metterà a disposizione 500 milioni di euro.
«Si tratta del primo passaggio significativo», ha detto il ministro, «che dovrà portare, a breve, alla realizzazione del raddoppio dello stabilimento. La Micron», ha aggiunto il ministro, «non è un insediamento qualsiasi, ma un’azienda al top nello sviluppo tecnologico».
Bersani ha anche annunciato investimenti per ridare slancio al settore delle telecomunicazioni.
L’accordo consentirebbe l’assunzione di altri 1.300 lavoratori, che si aggiungerebbero agli attuali 1.800 dipendenti.
Per tanti giovani di Avezzano e della Marsica il raddoppio della Micron significherà la concreta speranza di trovare un lavoro.
L’annuncio della firma dell’accordo è stata accolta con soddisfazione dalla Micron.
«Apprendiamo con piacere», si legge in una nota della multinazionale Usa, «quello che sappiamo essere il primo passo di un progetto industriale complesso e ambizioso, che per avere successo richiederà una visione comune e le migliori energie di tutte le parti in causa. Quanto si apprestano a fare la Regione e il Governo ci confortano per il futuro».
Parole di grande apprezzamento per il ministro ha avuto il presidente della Regione.
«È una grande risorsa della politica e del governo», ha detto Ottaviano del Turco di Bersani, «per noi è uno dei simboli della ripresa del rapporto della Regione Abruzzo con Roma. Rapporti che non c’erano più e che noi, grazie anche a Bersani, siamo riusciti pian piano a ricostruire».

Nino Motta

Tratto da ilcentro.quotidianiespresso.it
(23 maggio 2007)

90 commenti:

Mr. Turbo ha detto...

Si tratta chiaramente di un "edizione straordinaria", visto che per oggi non doveva esserci spazio per un altro post.

Che dire?!
La notizià è ancora calda o se preferite è fresca fresca di giornata!!

Cosa succederà adesso?! ...
Guerra aperta tra gli ingegneri di tutto l'abruzzo per aggiudicarsi i pochi posti buoni messi a disposizione da Micron?!?

Anonimo ha detto...

Certo che 500 milioni di euro sono un sacco di soldi, potevano darli a me che ne ho tanto bisogno:-)

Anonimo ha detto...

Eh ragazzi... ce l'hanno messo in der cu**.
Questo e' il primo passo verso un nuovo modello di formazione all'americana. Dove solo l'elite di chi ha soldi ricevera' una formazione adeguata in centri d'eccellenza. Tutti gli altri andranno alla statale e faranno i periti a vita.
In USA funziona cosi' e tutto sommato anche in UK. E' il modello che "gli itagliani" volevano... Lamerica (tutto attaccato) e cosi' mi sembra chiaro chi e' di sinistra e chi e' di destra...

Anonimo ha detto...

nel culo intendi?

Anonimo ha detto...

Sono depresso... mi avete fatto deprimere... ma che cazzo ho studiato a fare???!??? M'ammazzo!

Anonimo ha detto...

Ma che fai ? io non faccio l'ingegnere ma sto bene lo stesso. Tanto se sei dipendente più di 2000 al mese non li prendi e un ing. tecnico molto bravo li prende dopo almeno 5 anni di lavoro a tempo indeterminato oppure dopo molti inchini baciachiappealternate.

Va bene, è tutto molto diverso da 20 anni fa e gli stipendi sono fermi al palo per tutti i dipendenti o quasi.
Abbiamo tutti avuto aspettative fuori dal mercato italiano basate sul rapporto sforzo-risultato, abbiamo sbagliato, ma la vita è una sola.
Non hai studiato per niente hai imparato un metodo di lavoro e hai una forma mentis già plasmata all'analisi dei problemi. Comunque è un dono questo e lo puoi applicare altrove.

IngElettronico ha detto...

"Non hai studiato per niente hai imparato un metodo di lavoro e hai una forma mentis già plasmata all'analisi dei problemi."

Semmai la forma mentis ce l'ha chi ha fatto l'ingegneria v.o. , non chi è andato a lavorare a 18 anni!!!!

Anonimo ha detto...

Ridendo e scherzando questa Micron s'è incassata ben 500 milioni di euro!!!
Sono 1000 miliardi di vecchie lire!!

---

Sono 1.000.000.000.000 di lire,

o sbaglio?!

Anonimo ha detto...

Se Se... ma con la "Forma Minchias" mica ci mangio....

Anonimo ha detto...

Ecco non ti posso neanche dare consigli su come orientarti al di fuori del mondo ingegneristico perchè è OT. Comunque ci sono altri sbocchi, nom è detto che se non fai l'ingegnere tu non possa fare altri mestieri in cui si richieda la laurea.
-------------
A proposito di finanziamenti ed agevolazioni fiscali alle imprese del centro Sud, si parla da tempo di creare zone franche e sovvenzionate in tutte le regioni meridionali, dalla Sicilia, alla Puglia, alla Campania, etc. per favorire gli investimenti e l'occupazione dei giovani laureati e non.
Spero per voi che il Sud riesca ad uscire dalla situazione di depressione economica in cui versa da un'eternità. Le università importanti le avete, manca il corretto impiego dei mezzi forniti, dovete fare piazza pulita della corruzione, altrimenti poi è ovvio che i posti alla Micron o alla STm andranno sempre agli "amici".
Per me una serie di zone a tasse ribassate potrebbero fare gola a più di una multinazionale, la forza lavoro è già sul territorio poi, vista la gran quantità di laureati meridionali.

Anonimo ha detto...

AH buona questa :D :D :D ci pensate voi ad ammazzarmi :D :D :D

Fare piazza pulita della corruzzione... E' sensazionale :D :D :D anche tu hai un mestiere assicurato: Il comico.

Con i finanziamenti pubblici per i cittadini comuni (gli schiavi) non ci farai mai niente di utile. Al massimo ci puoi ristrutturare un casolare e fare un agriturismo, o se sei panettiere di ci compri un forno di ultima generazione.

Questo ci fai...

Anonimo ha detto...

In Abruzzo è già pieno di multinazionali, ma i posti sono riservati agli "amici" dei politici!!

Se queste multinazionali lavorano con i soldi dello stato un motivo ci sarà no?!

Anonimo ha detto...

Infatti, 500 milioni di euro in cambio di cosa? Occupazione?
Ma di chi? Figli e parenti (e amichetti) di chi ha offerto quei soldi!!!!

La Micron non potrebbe vivere senza gli aiuti del governo e il governo lo sa benissimo.

Io do una mano a te, tu dai una mano a me... è il solito discorso.

VIBBO ha detto...

Intanto 1300 fortunati potranno finalmente trovare un lavoro.

Qualcuno sa dirmi se questi 1300 saranno tutti operai o ingegneri?

Anonimo ha detto...

Saranno tutti operai e manutentori,ma la maggior parte di questi avranno come minimo la laurea triennale...

Come faccio a saperlo?!

Ormai sono arci-abituato alle stranezze della Micron...

IngElettronico ha detto...

Anche se fossero tutti 1300 ingegneri.. dalle facoltà abruzzesi escono circa 3000 ingegneri all'anno!! Dove li mettiamo?!

Anonimo ha detto...

Io un idea, ce l'avrei :-)

IngElettronico ha detto...

Quest'anno poi è un periodo fortunato.
Micron fa il raddoppio dell'impianto.. ma non sperate che sia cosi anche per il prossimo anno.
Quelli che si laureano ora sono più fortunati di quelli che si laureeranno domani e di quelli che si sono laureati ieri ( ormai sono troppo vecchi per essere assunti.. )....

IngElettronico ha detto...

Io sono disoccupato da tantissimi anni, ormai sono spacciato :-(

stakanov ha detto...

Su col morale!!

C'è anche altro nella vita oltre il lavoro:-)

Anonimo ha detto...

"Fare piazza pulita della corruzzione... E' sensazionale :D :D :D anche tu hai un mestiere assicurato: Il comico."
Se lo trovi ridicolo allora resta sulle tue posizioni e l'Italia un giorno sarà fuori dall'Europa grazie al malcostume e all'inaffidabilità del nostro sistema clientelare/simil-mafioso.

Intanto svolgo già un buon lavoro non ingegneristico senza far ridere nessuno, ma se vuoi continuo a farvi le battute qui sul blog per sdrammatizzare.

Anonimo ha detto...

La corruzione non "fa parte dell'Italia" la corruzione e' l'Italia. Gli italiani sono corrotti. Gli italiani non faranno mai nulla contro il bene individuale per il bene comune

Anonimo ha detto...

era meglio morire da piccoli che vedere sto schifo da grandi

Anonimo ha detto...

Magari l'Italia un giorno potesse uscire dall'Europa... Ci affrancheremmo finalmente dall'usurocrazia in cui ci siamo messi con l'euro... Hai la casa/macchina/televisore/vacanze comprata col mutuo... e la BANKA te la puo' togliere quando vuole...

diluziotps ha detto...

Regalare un finanziamento del genere ad un'azienda che assume solo con raccomandazioni !!!!!!????
ASSSURDO !!!!!!

www.bloggratis.it/diluziotps

Luigi Rosa ha detto...

No, perchè dite così? Le assunzioni alla Micron non sono solo trasparenti, sono addirittura cristalline. Le ingerenze della politica? Sono inesistenti, un'invenzione dei falliti che vengono simpaticamente scartati al primo colloquio. Adesso scusatemi che devo andare a seminare i miei zecchini d'oro nel Campo dei Miracoli, due signori per bene con le orecchie e i baffi lunghi mi hanno detto che ci ritrovo domani sera una pianta piena di monete ...

Mr. Turbo ha detto...

Ragazzi su col morale.
L'Italia è il più bel paese del mondo.. se è detto il bel paese ci sarà un perchè :-)

Mafia,spaghetti, pizza, raccomandazioni, spintarelle politiche.. queste cose esistono solo nella nostra testa:-)

Anonimo ha detto...

Basta con questa storia.
In Micron i raccomandati non esistono. Le persone che ci lavorano sono state assunte per merito e senza nessuna spintarella politica della regione o del governo...

smettetela di dire queste orribili cattiverie!!!

Anonimo ha detto...

--La corruzione non "fa parte dell'Italia" la corruzione e' l'Italia. Gli italiani sono corrotti.--

Questa è una bella frase ad effetto,ma mi sembra un tantino esagerata.
Ci vuole anche un po di rispetto per le tante persone che la mattina si alzano per andare a lavoro e lavorano onestamente senza aver mai chiesto niente a nessuno..

Anonimo ha detto...

Caspita ragazzi, 500 milioni davvero?!
Non 500 mila euro?
500 M - I - L - I - O - N - I !!
Sono tantissimi soldi :-O

Anonimo ha detto...

Se li davano a me, ci aprivo un nuovo mega centro commerciale!!

Anonimo ha detto...

Mr Turbo, il tuo blog sta degenerando.

Anonimo ha detto...

In Cina mi sa non possono neppure scrivere sui blog. Molto meglio i nostri blog che degenerano :)

Mr. Turbo ha detto...

Sto facendo del mio meglio, non posso mica cancellare tutti i messaggi:-)

Mr. Turbo ha detto...

Pazientate gente, che tra poco arriva un super post e vi potrete sfogare:-)

Anonimo ha detto...

Poi questa che in micron lavorano solo raccomandati me la spiegate...avete "prove" tangibili? Oppure parlate perche' non trovate lavoro? Boh...

Anonimo ha detto...

Ma certo che c'e' chi è entrato senza zeppe varie, nel settore privato un minimo di rigore ci vuole, ma quando vedo tutti questi finanziamenti mi si arricciano i capelli. Se siamo nel mercato libero perchè devo favorire questa azienda e non un'altra?. Io mi son fermato al primo, al colloquio di gruppo. Non so, forse con le chiacchiere non do il massimo. Per questo motivo vorrei arrivare a sapere come fa chi con le chiacchiere ci campa, vedi in particolare la classe politica e dirigente aquilana, etc etc, la lista è lunga. Venghino signori, venghino, più gente siamo, più bestie si vedono.

Anonimo ha detto...

Guarda che la Micron è americana ed appartiene ad un azionariato polverizzato di azionisti americani.

Ci sono i mormoni dello Utah dietro la Micron.

Anonimo ha detto...

"Poi questa che in micron lavorano solo raccomandati me la spiegate...avete "prove" tangibili?"

Certo, basta chiedere a chi ci lavora e ti dirà che ha fatto esattamente cosi per entrare.

Anonimo ha detto...

Anche alla mia azienda avrebbero fatto comodo 500 milioni di euro,ma perchè allora non me li hanno dati?!

Perchè li hanno dati solo alla Micron e non alle altre aziende d'Abruzzo?!

...

Soprattutto mi chiedo che cosa darà la Micron in cambio di questo favore!?!!! Occupazione??!

Si certo.. occupazione,ma occupazione di chi??!

Anonimo ha detto...

--Soprattutto mi chiedo che cosa darà la Micron in cambio di questo favore!?!!! Occupazione??!--

Sicuramente non occuperanno me..

Anonimo ha detto...

Ho fatto un rapido conto: 500 milioni di euro e hanno detto che assumono 1300 nuove persone. E' come se ad ogni persona andassero 384mila euro. Considerando che ogni pesona mediamente percepisce 1300 euro netto, facciamo 2000 lordo: ogni persona avrebbe 192 mesi di lavoro retribuito...cioè 16 anni. 16 anni di lavoro a 1300 persone? Certo, guardate l'asino che vola lì fuori , alla finestra... Ma questi soldi lo stato non faceva prima a re-distribuirli direttamente alle persone...?! Non credo che la Micron si tenga altre 1300 persone a lavorare per 16 anni, voi sì?

Anonimo ha detto...

Effettivamente è come regalare soldi alle persone sotto forma di stipendi...

...ma a questo punto...
...mi domando e dico...

perchè deve essere la Micron a decidere chi si beccherà quei soldini?!

perchè deve essere proprio la Micron a distribuire come stipendi i soldi dello stato?!

Anonimo ha detto...

Quei soldi provengono dalle nostre tasse!!!!!!! Sono anche nostri!!!!

IngElettronico ha detto...

Certo che sono nostri!!!

Anonimo ha detto...

Allora sono anche miei :-)

Anonimo ha detto...

Ma guarda che i soldi (i 500 milioni di euro) che sono finiti in Micron non sono "investimenti",ma donazioni a fondo perduto!!!

Solo lo stato può fare una cosa simile e non può che farlo con i nostri soldini presi dalle tasse.

Anonimo ha detto...

Effettivamente nessun privato finanzierebbe un azienda con donazioni a fondo perduto..

non avrebbe senso!!

Anonimo ha detto...

Ragazzi... non esiste la Banca dello Stato. Tutti i soldi che lo stato usa vengono da una banca, che nello specifico e' Banca d'italia. Il "piccolissimo" errore di fondo e' che Banca d'Italia e' privata e non pubblica. Tutto quello che lo stato spende viene da Bankitalia. I vostri soldini finiscono in Bankitalia.
Solo che il "piccolissimo" problema di fondo e' che gli interessi di Bankitalia sono interessi privati, di banchieri e banche private (e nello specifico... se andate ad indagare la composizione dei comitati di controllo delle banche che controllano Bankitalia, scoprite che si tratta addirittura di banche straniere).
Quindi... a meno che io non sia Napoleone, mi pare che gli interessi di una banca privata raramente coincidono con gli interessi dei privati cittadini.

Una banca privata sta finanziando Micron, perche' nello specifico, Micron produrra' i chipset delle prossime generazioni iPod. Quindi, poiche' la pianificazione industriale e' fatta a 5 o max 6 anni, chi finanzia Micron, cioe' una banca privata su mandato dello Stato (ma e' solo una facciata) sa che nei prossimi 6 anni rientrera' di quell'investimento.

Anonimo ha detto...

Stai dicendo cavolate grosse come una casa.

I soldi che lo stato ha dato a Micron sono quelli provenienti dalle nostre tasche!!!

Non si tratta di un investimento,ma di un finaziamento a fondo perduto, non ci sarà alcun ritorno se non quello occupazionale!!!

Sono stato chiaro?!

Anonimo ha detto...

Se una banca volesse prestare soldi a Micron lo farebbe senza problemi, non vedo perchè devi metterti a dire certe scemenze...

Fa bene poi MrTurbo se te le cancella , sono un offesa all'intelligenza delle persone.

Anonimo ha detto...

"Una banca privata sta finanziando Micron, perche' nello specifico, Micron produrra' i chipset "


MrTurbo per favore non risparmiare quell'essere!!

...

Anonimo ha detto...

"Una banca privata sta finanziando Micron, perche' nello specifico, Micron produrra' i chipset "

Una banca "finanzia" se poi è in grado di recupere i suoi soldi con gli interessi!!!

Nel caso di Micron si tratta di FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO!!!

Sono il classico REGALINO all'Italiana!!

Capito ora?!?

Anonimo ha detto...

"Una banca privata sta finanziando Micron, perche' nello specifico, Micron produrra' i chipset "

Ma sei scemo?

Le banche sono società col fine del lucro, non regalano di certo i soldi alla Micron ( a fondo perduto).

Solo lo stato può fare una cosa simile!!!

Anonimo ha detto...

"Una banca privata sta finanziando Micron, perche' nello specifico, Micron produrra' i chipset "

Questo qui mi sembra scemo veramente, oppure ci sta prendendo in giro.

MrTurbo per favore cancella i suoi commenti, non possiamo perdere tempo a spiegare cose cosi semplici ed elementari a chi proprio non vuole o non può capire...

Anonimo ha detto...

E' vero che lo stato prende il contante da una banca,ma sarà sempre lo stato poi a doverlo restituire (con gli interessi) e non Micron.

Micron si è preso i soldi dallo stato punto e basta.

E' come se io facessi un regalo a MrTurbo di 500 milioni e per poterlo fare avessi chiesto quella somma in prestito dalla banca A.

Sono io ad essermi indebitato con la banca A e non MrTurbo.. lui ha preso i soldi e basta. MrTurbo non dovrà restituirli a nessuno. Sono io semmai che dovrò restituirli alla banca A.

...

Ora la banca A può essere italiana, francese, turca, ma il discorso non cambia assolutamente!!

Anonimo ha detto...

Le banche non regalano MAI i soldi a fondo perduto perchè quello che danno prima o poi gli sarà restituito con gli interessi.

Viceversa quello che regala lo stato con i finanziamenti a fondo perduto tornerà solo come incremento dell'occupazione.



Chi non capisce questo è proprio...

Anonimo ha detto...

E' strano pero... dovrebbe esser chiaro a tutti che le banche non fanno beneficenza!! Anzi!!!

Anonimo ha detto...

La situazione è semplice.
La spiego io per i meno "dotati cerebralmente".

==

Lo stato raccoglie i soldi tramite tasse e poi li usa per fini pubblici come la costruzione di strade , ferrovia e ospedali.

Ogni tanto fa anche dei "regalini", in questo caso ha pensato bene di regalare 500 milioni di euro (ossia circa 1000 miliardi di lire) direttamente alla tanto amata Micron ................ questo è quanto.

Anonimo ha detto...

Non serve aggiungere altro... se non che quei soldi sono soldi nostri ossia provenienti dalle nostre tasche!!!!

Anonimo ha detto...

"Il ritorno occupazionale e' un ritorno. Quand'anche fosse per il solo fatto che i dipendenti pagheranno tasse..."

E' vero che ci sarà più occupazione e quindi più tasse, questo è ovvio.
Pero lo stato riprenderà (sotto forma di tasse) solo parte dei soldini "regalati", e cmq regalare 500 milioni di euro ad un azienda privata è una cosa molto strana!!

Anonimo ha detto...

E' anche poco giusto che lo stato dia l'arbitrio alla Micron di assumere chi gli pare e di pagarlo con i soldi nostri!!!

Anonimo ha detto...

"Se lo Stato usa i soldi che raccoglie per fini pubblici, perche' paghi i servizi? Perche' paghi il pedaggio autostradale? Perche' paghi il ticket ospedaliero? Perche' paghi il treno?"

Quello che paghi è un prezzo nettamente inferiore a quello di mercato.. devi ringraziare le tasse altrimenti pagheresti molto di più!!

Inoltre lo stato cerca di aiutare le categorie più deboli: ecco perchè gli anziani non pagano gli autobus o alcune medicine.. anche per questo paghiamo le tasse !!

Cosa mi dici poi delle case popolari?! E la manutenzione delle strade senza pedaggio?
???

Anonimo ha detto...

"I soldi passano solo di mano... vedrai che chi domani gestira' questi 500k euro e' chi oggi nel governo decide il finanziamento stesso. E se indaghi meglio... scopri che chi ha firmato il decreto per il finanziamento... ha un ricco carnet di banchieri dietro ed e' egli stesso un banchiere..."

Questo è tutto da dimostrare..

Anonimo ha detto...

"No caro... ne riprendera' molti di piu'."

Allora perchè quei soldi se li è cuccati proprio la Micron e non la mia azienda?!?

Perchè tutti i finanziamenti qui finiscono sempre alla Micron??!

Perchè la Micron e solo la Micron ha tutti questi vantaggi?!

Non ti sembra un po strano?!?

Le tasse le pagano i lavoratori Micron esattamente come i lavoratori delle altre aziende, ne più ne meno...

Anonimo ha detto...

“La tua ignoranza e' sorprendente...”

“Lo Stato non raccoglie un beneamato cazzo. MontePaschi raccoglie le tue tasse.”


Stai offendendo tutti e sei anche volgare. Stai esagerando. Appena arriverà MrTurbo cancellerà tutti i tuoi messaggi…
Te lo meriti!!

Anonimo ha detto...

[...]Perchè la Micron e solo la Micron ha tutti questi vantaggi?!

Non ti sembra un po strano?!?[...]

No, non mi sembra strano per niente. Perche' ripeto... chi ha autorizzato oggi quel passaggio di fondi, domani sara' un dirigente Micron.

Anonimo ha detto...

"No, non mi sembra strano per niente. Perche' ripeto... chi ha autorizzato oggi quel passaggio di fondi, domani sara' un dirigente Micron."

Ahh ecco, su questo almeno siamo daccordo. Bastava dirlo subito.

Anonimo ha detto...

"Veramente ti stai offendendo da solo... non hai un cervellino funzionante tu? Non sei in grado di ribattere con la tua testolina? Hai bisogno di tirare la gonnellina di Mr.Turbo?"

Non mi va di discutere in un blog con persone che parlano in maniera volgare e offendono il prossimo in continuazione...

MrTurbo in questi casi dovrebbe fare il suo dovere di moderatore ...

Anonimo ha detto...

"Da quel che mi risulta le uniche strade la cui manutensione e' affidata ad enti pubblici sono le comunali. Ma di nuovo... esiste per caso una Banca Comunale? Ovviamente no. E dove pensi che il comune li prenda i soldi?"

Dalle tasse!!!

Altrimenti secondo te che fine farebbero le nostre tasse?! Se le fumano?!!!??

Anonimo ha detto...

Forse le usano i politici per comprarci la coca:-)

Anonimo ha detto...

"non certo un pesce piccolo come la Micron..."

Allora forse tu non hai capito cos'è Micron?!?

Anonimo ha detto...

La Micron è uno stato nello stato !!

Anonimo ha detto...

[...]Allora forse tu non hai capito cos'è Micron?!?[...]

Io so perfettamente chi e' Micron. So chi c'e' dietro. So chi la finanzia, so qual'e' il sindacato di controllo, so chi sara' il prossimo amministratore...
E ti garantisco... che Micron e' un pesce piccolo.

Ci sono pesci molto piu' grandi in giro.

Anonimo ha detto...

"Peccato che gli idioti come te, incapaci di controbbattere criticamente, se non invocando l'aiuto della mammima di turno
(Mr.Turbo),.."

Sai solo offendere il prossimo, solo questo sai fare.

"..abbiano ridotto questo blog ad un covo di checche isteriche che sanno solo urlare gli uni contro gli altri senza mai discutere."

Urlare gli uni contro gli altri??!

E' esattamente quello che vorresti fare tu, ma io non ci sto caro.
Non mi ci metto in un blog ad insultare e farmi insultare come stai facendo tu!!

Discutere si,ma sempre in maniera civile.

ti saluto, divertiti

Anonimo ha detto...

Chiaramente ci sono in giro dei trolls. Questi dovrebbero andare a scrivere le loro convinzioni sul blog di Beppe Grillo, sempre che non lo facciano già abitualmente.

Anonimo ha detto...

Mah...

Anonimo ha detto...

Sono daccordo, si sta uscendo un pò troppo fuori tema.

Anonimo ha detto...

Ho solo argomentato con teorie a supporto di cio' che sostenevo, e cioe' che non e' affatto sorprendente che la Micron abbia ottenuto quel finanziamento e che quel finanziamento e' un investimento sicuro da parte dello Stato.

Anonimo ha detto...

Qua si parla di finanziamenti a fondo perduto non investimenti!!

Anonimo ha detto...

Il "fondo perduto" come dici tu, non esiste. I soldi non si distruggono. Passano solo di mano. Si possono creare dal nulla, ma non distruggere.

Anonimo ha detto...

Fondo perduto significa che non tornano allo stato,ma se li tiene e se li usa la Micron fino alla fine.
Nessuno qui sta parlando di distruggere.

Anonimo ha detto...

Creare, distruggere.. in questo blog sto iniziando a sentire un po troppe stupidaggini. Qui si dovrebbe parlare di ingegneri disoccupati, non di altro!!!

Anonimo ha detto...

Purtroppo si è riempito di troll e inutili flame :-(

Mr. Turbo ha detto...

Ragazzi non inserite messaggi OT o inutili, per favore..

Anonimo ha detto...

La mia esperienza con la Micron.
Se vuoi pubblicala come notizia.
Una merda.
Ti propongono chissà che prospettive... poi cosa ottieni? Un bel posto di manutenzione dove ti trovi a pulire le macchine.
Che culo, però sono laureato! Tutte le storie sul training poi... tutte assurde e false! Nessuno ottiene realmente un posto e vanno avanti solo le persone che si vuole mandare avanti! Se vuoi, mr turbo, ti mando una mail con un bel racconto della mia esperienze se la vuoi pubblicare, con tutto quello che sta succedendo in micron e le mail inviate dal capoccia e tradotte in italiano.
Poi puoi anche confrontarle vedendo come la versioen italiana abbia delle, diciamo, lacune...
La micron sta scoppiando

(c)anonimo ha detto...

stakanov ha detto...

Su col morale!!
C'è anche altro nella vita oltre il lavoro:-)


sì, certo. Il problema e che per averlo ci vogliono i soldini. Tanti soldini ;-)

Anonimo ha detto...

Non è che forse i finanziamenti arrivano perchè questa azienda o chi è dietro di essa, aveva a suo tempo dato supporto economico a qualche partito politico poi risultato vincitore alle elezioni??? Sbaglio o se ne parlava in una trasmissione della Rai, tipo Report?

Anonimo ha detto...

Ho sentito in televisione che la Micron sta in difficoltà.

Ben gli sta!!

Forse entreranno in sciopero o qualcosa del genere..

Staremo a vedere!!!

Anonimo ha detto...

Cacchio , è vero!!

Micron va sempre peggio!!!!!